Dentro il progetto ExpRealty: agenzie immobiliari in cloud.

Voglio parlarti di un progetto tecnologico rivolto agli agenti immobiliari, che sta rivoluzionando il concetto stesso di agenzia: ExpRealty.

L’azienda USA ExpRealty ha creato un mondo virtuale dove professionisti, investitori e acquirenti possono incontrarsi, annullando le distanze e sfruttando risorse messe a disposizione in cloud.

Quello che pensavamo fosse un futuro molto lontano, invece è già qui

Cos’è ExpRealty

Gli esperti chiamano ExpRealty “l’Amazon del Real Estate”. E in effetti, la piattaforma rivolta all’acquisto immobiliare si avvicina al colosso di Jeff Bezos per davvero! Un grande contenitore di proposte che connette agenti e compratori all’interno di un ambiente accattivante ed efficiente nella ricerca. Si tratta di un vero e proprio market-piace di immobili, un’immensa vetrina sul mondo. Ma non solo. Oltre all’area dedicata alla vendita sono disponibili una serie di tool per il circuito professionale: analisi dei dati storici di vendita, sistemi di condivisione tecnologica, app per la trasmissione di informazioni e molto altro. La filosofia della holding ExpRealty è quella di eliminare l’ufficio fisico portando gli agenti immobiliari totalmente dentro il digitale. 

Esatto! Niente più scrivanie ma internet. Troppo avveniristico? Aspetta di leggere cosa ha sviluppato recentemente ExpRealty e ti ricrederai!

ExpRealty World

Un mondo virtuale dedicato agli Agenti Immobiliari è l’idea di ExpRealty World.

Costruito utilizzando la tecnologia VirBela, ExpRealty World permette ai professionisti del Real Estate di creare avatar e ambienti 3d per operare online con la stessa naturalezza del reale. In ExpRealty World si trovano vere e proprio città sorte con lo scopo di servire il circuito immobiliare. Uffici, pala congressi, centri di ricerca ma anche luoghi di svago e di incontro: tutto disponibile e raggiungibile con una connessione internet. Gli operatori possono così annullare le distanze e creare una comunità di sviluppo diffusa (anche) globalmente. 

L’avatar, cioè un alter ego in pixel, ha una funzione precisa: rendere le relazioni più vere, più vissute e costruire legami migliori tra i professionisti.

Per renderti conto meglio di cosa permette ExpRealty World, guarda questo breve tour:

 

Probabilmente i tempi non sono ancora completamente maturi per un passaggio in massa degli agenti a queste tecnologie. Ma il loro prender piede, la loro crescita sempre più decisa, offre un indizio importante: nel Real Estate la tecnologia avrà un impatto sempre maggiore, costringendo il mercato a ripensare alle professioni che vi gravitano. E non significa che gli Agenti immobiliari scompariranno, anzi. Vuol dire che saranno molto diversi da come sono oggi.

Tu che ne pensi? Mi piacerebbe scoprirlo nei commenti.